Sinteticità metafisico-esistenziale della libertà nel «tomismo essenziale» di Cornelio Fabro

Per acquistare il volume premere qui:

Sinteticità metafisico-esistenziale della libertà nel «tomismo essenziale» di Cornelio Fabro : Trombini, Gianluca: Amazon.it: Libri

Il tema della libertà è senza dubbio uno dei più affascinanti e dei più controversi della storia del pensiero. Fiumi d’inchiostro si sono riversati su carta per cercare di comprenderne la natura e spiegarne i dinamismi, eppure il problema centrale della libertà sembra non sia stato ancora risolto.
Nel volume è contenuto un dettagliato studio sui fondamenti della libertà nel pensiero di Cornelio Fabro, filosofo internazionalmente conosciuto e tra i più importanti del XX secolo; è stato un profondo studioso di san Tommaso d’Aquino, del pensiero moderno e dell’esistenzialismo metafisico di Søren Kierkegaard.
Nell’opera l’autore è intento a mostrare come la libertà sia intesa da Cornelio Fabro al modo di un plesso metafisico-esistenziale. La tesi centrale afferma che sia possibile arrivare ad una corretta nozione di libertà e di soggettività, solo quando entrambe siano colte come delle realtà sintetiche, fondate trascendentalmente e auto-fondantesi esistenzialmente per la piena realizzazione dell’uomo.

Descrizione

Sinteticità metafisico-esistenziale nel «tomismo essenziale» di Cornelio Fabro

Gianluca Trombini

ISBN 978-88-89231-97-5

584 pag.

Brossura

Per acquistare il volume premere qui:

Sinteticità metafisico-esistenziale della libertà nel «tomismo essenziale» di Cornelio Fabro : Trombini, Gianluca: Amazon.it: Libri