Archive by Author

Esegesi Tomistica

OC23 Esegesi Tomistica

Cornelio Fabro

Collezione Opere Complete – Vol. 23

542 pagine

a cura di Gianluca Trombini e Marcelo Lattanzio

ISBN 978-88-89231-55-5

Il volume raccoglie 14 saggi scritti nell’arco di un trentennio; essi precedono ed integrano l’analisi fatta in La nozione metafisica di partecipazione. I saggi sono indirizzati ad indicare le linee maestre dell’itinerario che Fabro ha tentato di mostrare nelle opere sulla partecipazione per attuare quella radicalizzazione del tomismo che ne esprima l’istanza teoretica al suo livello autentico di pensiero essenziale.

«Interpretare un pensiero è riportare alla luce il suo principio e quindi individuare quella che la scuola fenomenologica aveva chiamato la sua genesi trascendentale ed Hegel il suo “cominciamento” (Anfang). L’immanentismo moderno ha trovato il proprio principio costitutivo, e quindi la sua chiave ermeneutica, nell’io che si approfondisce in se stesso come vita, attività, energia creativa, libertà. La filosofia greca aveva guardato al reale sul fondamento del suo presentarsi e mutarsi eterno ch’è la natura (physis), mentre la filosofia cristiana considerava il mondo nel suo procedere da Dio per un atto di creazione libera.
L’interpretazione tomistica dello ens creato come plesso di partecipante e partecipato e composizione reale di essentia (contenuto formale) ed esse (atto reale) è stato, e rimane ancora, il tentativo più audace e consistente per superare l’opposizione d’immanenza e trascendenza e di operare l’incontro e la complementarità fra la partecipazione orizzontale (immanenza, emanazione) e quella verticale (causalità, composizione).
Gli studi raccolti in questo primo volume precedono e integrano l’analisi fatta nel vol.: La nozione metafisica di partecipazione secondo S. Tommaso».

Cornelio Fabro